Erezione solo in alcuni casi

3 Risposte, Ultima risposta il 09 Gennaio 2018

Dott.ssa Raffaella Orlando

Ricevi una risposta nelle prossime ore

Questa risposta è stata utile per 1 persone

Buongiorno a tutti,
Vi scrivo per un problema che mi sta capitando da una settimana con la mia ragazza (stiamo insieme da circa 1 mese). Ovvero quando proviamo a fare l’amore rilevo problemi di erezione e di eccitazione. Non credo sia un problema “organico” in quanto provando ad eccitarmi da solo (o con l’aiuto di materiale pornografico) non ho alcun problema.
Vi dico anche che io per lungo tempo ho avuto una relazione con un’altra ragazza, l’unica che forse abbia veramente amato, e che un paio di anni fa è finita. Da due anni ho avuto solamente rapporti occasionali e, cosa comune, ho praticato auto erotismo con l’ausilio di materiale pornografico con frequenza giornaliera (più o meno). È possibile che il ritorno ad una stabilità sessuale dopo due anni passati come descritto mi provochino problemi? O eventualmente quali ulteriori cause potrebbero essere alla base del mio problema? È la prima volta che rilevo un problema simile.
Grazie in anticipo per le risposte,
Saluti

94 voti positivi

Egregio Marco,
succede sempre la prima volta e conviene subito recarsi presso un bravo sessuologo per risolvere per sempre il problema
paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Grazie per la tua valutazione!

Dott.ssa Silvana Ceccucci

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

Se è nella sua testa, che si chiama psiche, legga con attenzione le letture che le ho allegato, troverà come risolvere

È possibile che questo le provochi dolore che, unitamente al l’ansia da penetrazione, le faccia perdere l’erezione.

Gentile utente,
problemi legati al pene ne ha avuti fin da tre anni fa, postati in altra sezione di MedicItalia.

Gentile utente,
Le cause del d.e sono svariate, ma deve passare obbligatoriamente da una visita andrologica ancor di più se non riesce a scoprire il glande.

E’ evidente dallo storico dei Suoi consulti che attorno al pene si assomma una dose di ansia che impedisce il “normale” funzionamento. Ma deve procedere con la visita di persona.

Le allego del materiale ed un canale salute tutto sul d. E

Ha poi effettuato la visita urologica che in ogni consulto Le è stata consigliata? Con quale esito?
Le verruche sono state rimosse?

L’etiologia del d.e é spesso complessa e mista: psiche, coppia e soma sono integrati tra di loro

You Might Also Like